Corriere piccolo

domenica 13 gennaio 2013

Dai! Che ce la facciamo!


immagine da web




E’ trascorsa una settimana dall’inizio della dieta. E sono salita sulla mia bilancia elettronica, quella che non sbaglia mai : - kg 2,100 :) !

Non si è nascosta, anche lei sembrava sorridere di avere  due chili e cento grammi in meno da sostenere. I giorni sono passati senza grosse sofferenze con l’aiuto di tisane, soprattutto di tisane rilassanti e di more e ribes. Non seguo una dieta anche se la chiamo così per semplificare, assumo l’abituale cibo che vario molto, con poco condimento e ho ridotto di molto gli eccessi alimentari di pasta, pane, dolci, cioccolata e frutta. Come frutta, mangio non più di tre mele al giorno, se possibile anche meno, ma mai meno di una o due. Naturalmente la mia bevanda ai pasti e, meglio ancora, fuori pasto è l’acqua naturale .

E’ stato relativamente facile, ma si sa che sono i primi chili, i più facili da perdere.


Brunella, Sandra, Nina , com’è andata per voi la settimana?


Ciao Nou

34 commenti:

  1. Uau, 2,1 kg in una settimana è un calo notevole. Se procedi così, ma vanno bene anche riduzioni minori, diventerai una modella ;-) un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una modella??? Non si sa mai cosa riservi il futuro ;-) una casa di moda per anziani: perché no?
      Ciao Antonio e buona domenica anche a te.

      Nou

      Elimina
  2. Evviva!!!Brava Nou, l'impegno ce lo metti e quindi vedrai che vincerai questa battaglia - anzi guerra - contro i chili in eccesso.
    Non mollare mai.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una vera guerra, piena di battaglie: non mollo!
      Grazie Aldo
      Un abbraccio

      Nou

      Elimina
  3. Evvai!!!!
    (Mi hai fatto venire l'impulso di andare a pesarmi, non lo faccio da parecchio... :D)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu fai il solletico alla tua bilancia :)

      Bacioni

      Nou

      Elimina
  4. Che ti dicevo Nou, è la volta buona!
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana, un abbraccio.

      Nou

      Elimina
  5. Forza e coraggio questo è solo di passaggio!!!
    Cara Nou buona domenica cara amica
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, dici bene solo di passaggio, poi starò bene in forma smagliante...speriamo.

      Un abbraccio

      Nou

      Elimina
  6. E sì...i primi kili emigrano assieme ai liquidi in eccesso e poi....è un po' più dura da smaltire (la ciccetta)!!!!!!!
    Però, l'importante, è la costanza (che poi fa rima con la panza) e quella dev'esser il primo alimento in assoluto che non ci deve mai mancare!!!!!!!
    Un bacio Nou! E un saluto alla tua bilancia ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ciccetta è una carognetta, un prodotto senz'altro da smaltire come rifiuto tossico.
      La mia bilancia sta bene, la lascio riposare per un'altra settimana e anche lei ti saluta :))


      Elimina
  7. Certo che ce la fai, cara Nou:)
    Hai lo spirito giusto.
    Ti abbraccio e ti auguro una buona domenica.
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara ti sono sempre grata per l'incoraggiamento. Oggi sono molto su di morale, ma dovrò continuare sperando che lo spirito si mantenga sempre vivo :)

      E' un po' tardi, ma ti auguro comunque una buona domenica.

      Bacioni Nou

      Elimina
  8. Mi complimento con te, Nou.

    Volere è potere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che il volere rimanga sempre nei paraggi ;)

      Grazie Gianna, un abbraccio.

      Nou

      Elimina
  9. Evvai! Siamo tutti con te. Per solidarietà ho abolito vino e dolci. Chissà che non dimagrisca un po' anch'io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la solidarietà che spero, anzi sono sicura, ti darà un buon risultato.

      Ciao Grazia, a presto.

      Nou

      Elimina
  10. Bravissima Nou,continua così vedrai che la farai.Poi se posso darti un consiglio dovresti camminare almeno un'ora al giorno con passo sostenuto,non correre.
    Scusa se mi sono permessa.
    Ciao un abbraccio Lidia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lidia, non sono in grado di camminare molto, un'ora è molto per me sernza fermarmi. Metto comunque in programma piccole passeggiate e delle corse in bici per andare a prendere il pane a 3 Km da qui. Continuo così e grazie per l'incoraggiamento e il suggerimento.

      Un abbraccio e a presto.

      Nou

      Elimina
  11. Sono con te, appena hai finito ti consegno anche i miei rotolini
    così provvedi a smantellare anche quelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi rotolini li tratterò a dovere e loro si scioglieranno senza manco fiatare, perché se ce la faccio con i miei, i tuoi saranno come neve al sole.
      Spero di avere tempo di passare presto da te e da tutti gli amici di blog carissimi,in questo periodo la famiglia mi tiene molto occupata.

      Un abbraccio
      Nou

      Elimina
  12. Risposte
    1. Ciao Adriano, i complimenti me li prendo tutti e ti ringrazio, ma siamo solo all'inizio e spero di meritarne degli altri in seguito. Da parte mia ce la metto tutta.

      Buona Notte :)

      Nou

      Elimina
  13. Più di due chili in una settimana???
    Pazzesco!
    Non sarà un po' troppo? Sei bravissima, Nou, ma tieniti d'occhio, e non esagerare!!! Anche se è vero, i primi due chili fanno presto ad andar via, dopo comincia il duro. Ma tu non preoccuparti: chi va piano va sano e va lontano!
    Forza che sei tutti noi!!! (Sono anch'io a mangiare leggero per smaltire gli eccessi delle feste e, per essere onesti, anche di prima. Stasera, per spronarmi e motivarmi, ti penserò! :D )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri, grazie della tua premura. Ho pensato anch'io che è troppo, non me lo aspettavo. Me lo spiego con la ritenzione di liquidi provocata dalle buone cose, dolci e non, che si usa nei menu natalizi. Ora sono rientrata al peso "normale" e spero di proseguire gradatamente e costantemente. Mi è venuto un raffreddore che ancora non si risolve e questo proprio non ci voleva. Eppure ho fatto il vaccino antinfluenzale, che evidentemente non protegge dai raffreddamenti.
      Anch'io vi penso, e mi siete molto di aiuto.
      Un abbraccio
      Nou

      Elimina
  14. Proverò anch'io, ma per la dieta faccio molta fatica, adoro la pasta ed il pane, non saprei farne a meno, non parliamo dei dolci!!Forza, tu ce la farai!!Io ci proverò ancora. Ciao cara Nou.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo assolutamente farcela, perché i miei piedi e le caviglie, non ce la fanno più a portarmi in giro. Non ho eliminato pane e pasta, semplicemente li ho ridotti. Ho preso un bel raffreddore che mi prova, benché abbia fatto il vaccino antinfluenzale. Per ora mi ha protetta dalla febbre...tutto passa :)

      Ciao Riri a presto

      Nou

      Elimina
  15. Tutto giusto, ma il tuo ragionamento contiene un errore che se permetti, vorrei segnalarti...
    L'acqua naturale è sconsigliatissima, ai pasti.
    Ecco quindi la dieta del dr. Uccheddu:
    prima dei pasti, un Martini o anche due;
    pranzo e cena, 4-5 bicchieri di vino o (in alternativa) 3-4 bicchieri di birra;
    dopo (ed anche prima del) caffè pomeridiano, un bicchierino di rum e/o di acquavite;
    facoltativo tuttavia il consumo di alcolici a colazione ed a merenda.
    Vabbe', scherzavo!
    Salutone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoni i tuoi integratori:))) Ci farei la firma!
      Al mio paese dicone "Mah!, valà bela (o belo), an tel sa mina che l'acqua le buona solo per marsire i pali? Bevi vin e che non se ne parla più?!" So che si capisce benissimo, ma traduco:" Suvvia bella, non sai che l'acqua non fa che marcire i pali? Bevi vino: punto!"
      Al mio paese si beve anche qualche bicchierino di grappa per uccidere i "microbi" del raffreddore...io ho avuto -oggi mi sento guarita- il raffreddore per una settimana ma non ho seguito la tradizione...eheh, le cose buone di una volta...niente più!
      Ciao Riccardo, un salutone e un abbraccio

      Nou

      Elimina
  16. aspettiamo (almeno io aspetto ma immagino che lo facciano anche gli altri)
    il resoconto settimanale, non scantonare che ti teniamo d'occhio.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo leggerti, ti sono grata per il tenermi d'occhio. Stavo cercando una vignetta da accompagnare al testo del post di oggi.
      Un abbraccio
      Nou

      Elimina
  17. ciao Nou, complimenti!
    Il tuo buon esempio spero mi aiuterà!
    Io invece non riesco a partire e ne avrei tanto bisogno.
    Mi riprometto di mettermi a dieta tutte le mattine, poi durante il giorno mi dico che comincerò domani.
    Ma giuro che da domani...
    con simpatia
    Nina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nina, la determinazione arriva in momenti inaspettati, come un innamoramento che arriva quando non te lo aspetti più. In fondo anche fare una dieta è un reinnamoramento di se stessi.
      Il giorno giusto arriverà, si chiamerà OGGI ;)
      Un abbraccio e grazie.

      Nou

      Elimina