Corriere piccolo

giovedì 16 febbraio 2017

Uomini soli

foto da web





Tutto è silenzio nella notte
Vagano parole nello spazio muto
-le ode la mente dell’universo-

Respiri lenti e stanchi, eppur ritmati,
risalgono dal profondo sonno degli elementi
in una loro incompresa armonia

Distesa sulle stratificazioni del tempo
-nel centenario letto-
Vi adagio le decadenti membra
E gli ancor giovanili pensieri
Scalpitanti di sdegno per i nuovi giorni:
violenti, voraci e vuoti tempi
di uomini soli.