Corriere piccolo

lunedì 6 maggio 2013

Raduno di famiglia

E' stata una giornata splendida, di quelle che raramente si combinano in tutti gli elementi che la rendono indimenticabile.


25 Aprile 2013

























































La nipotina Marta sempre in movimento
La nipotina Anna con Sophia e mamma e papà

36 commenti:

  1. Complimenti! Hai una famiglia bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so che rispondere, ma grazie :) -l'apprezzo molto anche se non so valutarne obiettivamente il lato estetico. Sono tutti abbastanza gentili e rispettosi e spero che questo non cambi mai perché una famiglia unita è una cosa preziosa. Grazie ancora:)

      Elimina
  2. sono contento per la tua giornata indimenticabile, un abbraccio Nou.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Regalo prezioso. Un abbraccio affettuoso Antonio :)

      Elimina
  3. Che splendidi che siete, tutti quanti. Anche Sophia.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sophia è la reginetta :)))

      Bacioni Aldo

      Elimina
  4. Quanta bella gente! :)
    E appena ho visto la seconda foto ho pensato al volo alla mia nipotina più piccola, che si chiama Marta pure lei!
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marta è un bellissimo nome e belle sono tutte le Marte che conosco. Bacioni :)

      Elimina
  5. Uno più bello dell'altra, Sophia compresa.
    Immagino la tua fierezza e ti abbraccio.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristiana, Sophia supera tutti in tutti i sensi ;)
      Spero che abbiano fortuna e che ci siano moltissimi altri 25 Aprile come questo.
      Un abbraccio grande.

      Elimina
  6. Ma chi è che ha sistemato la legna?
    Bravissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi ha ristemato la legna è un precisino insopportabile che conosco da 43 anni e ormai me lo devo tenere così ;)))

      Ciao Nou

      Elimina
    2. Tienlo stretto che un altro che la sistema così col cavolo che lo trovi!

      Elimina
    3. Con molta probabilità:)

      Ciao Massimo :)

      Elimina
  7. Che bella cosa i caldi e appassionati raduni di famiglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era da molto che non ci incontravamo tutti assieme. La giornata era di una clima psicologico e meteorologico ineccepibile: una cosa rara xhe mi auguro che si ripeta più di frequente.
      Un abbraccio Adriano, ciao Nou

      Elimina
  8. Giornata indimenticabile, ti credo Nou!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gianna! Ogni tanto ci vuole per trovare che ne è valsa e ne vale la pena di darsi da fare ed avere fiducia in loro e per loro.
      Un abbraccio :)

      Elimina
  9. Sono giornate da ricordare nei momenti un po' critici. Grazie Nou per le belle parole che trovi sempre. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così :)

      Ciao Riri, a presto.

      Elimina
  10. Che bel quadretto famigliare.
    Giorno da immortale con un clic e con la mente.
    La famiglia è l'unico porto sicuro di tutti noi.
    Siete bellissimi!
    Le nipotine fanno da cornice a tanta gioia.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy :) grazie per le tue parole. Spero che tu prosegua bene con il recupero fisioterapico. A presto e un abbraccio.

      Elimina
  11. In effetti, quelle foto comunicano molta allegria!
    Soprattutto in tempi come questi, se in famiglia (come si suol dire) regna la serenità, allora si è davvero sicuri di possedere un bel "rifugio."
    A me le riunioni di famiglia sono sempre piaciute molto... oltre che per l'allegria, per quel legame che si rinnova tra le generazioni.
    E pazienza se... emh... a volte si mangia & si beve un po' troppo... dico bene?!
    Un abbraccio, cara amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici benissimo Riccardo! Purtroppo il cibo è il mio cruccio perché mangio troppo e male, anche se non mangio così tanto come sembrerebbe a vedermi. Di buono ho la non percezione della mia obesità, non mi sento grassa, solo un po' pesante sulle caviglie. Sto ammettendo qui il fallimento del mio proposito di dieta. Alla fine preferisco vivere obesa anziché depressa. Non posso rinunciare alle riunioni familiari e con gli amici. Anche domenica scorsa ci siamo ritrovati in dieci attorno alla tavola :).
      Ricambio l'abbraccio con affetto.
      Ciao
      Nou

      Elimina
  12. Ciao Nou.
    Son qua per lasciarti un affettoso saluto ed un abbraccio.
    Spero di tornare presto, per ora sono lontanissima ........
    Complimenti per la tua bella famiglia!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspetto Elisena e ti abbraccio anch'io!

      Ciao
      Nou

      Elimina
  13. Ciao Nou, per dirti che ho traslocato il blog e mi trovi a :
    http://pincocri.blogspot.com.
    Spero che vorrai prenderne nota.
    Un abbraccio
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristiana, prendo nota senz'altro :)

      Elimina
  14. Scusa se arrivo in ritardo. Queste foto sono magnifiche. Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura :)

      Le foto sono magnifiche perché non le ho scattate io :D:D:D Pensa che riesco a farle sfuocate anche con il telefonino :(

      Baci

      Nou

      Elimina
  15. Riunirsi in famiglia è sempre bello.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  16. Risposte
    1. In un vortice di impegni che si rincorrono l'un l'altro e mi risucchia tutte le energie. Ma spero sempre che vi sia un po' di stasi prima o poi. Ti abbraccio e spero a presto ;)

      Ciao Nou

      Elimina
  17. Se posso permettermi, cara Nou, lascia che gli impegni... si impegnino per conto loro!
    Molte volte gli impegni ci assorbono ad un punto tale che non riusciamo più a capire dove iniziamo noi e dove finiscano loro.
    Certo, ci sono responsabilità e doveri che non possiamo certo ignorare o lasciar perdere.
    Un bel dilemma, questo tra il vivere tranquilli ed il darsi da fare...
    Comunque, un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Ciao Riccardo, le tua riflessione è azzeccatissima. Molte volte mi devo ripetere che se io non ci fossi tutti si arrangerebbero lo stesso, il guaio è che io ci sono! Però ho sempre presente che non sono e non posso essere indispensabile. In questo modo ho salva la vita
    :)
    Un abbraccio comunque gioioso.
    Nou

    RispondiElimina