Corriere piccolo

sabato 11 dicembre 2010

Pinguini

Filmato assolutamente da vedere
http://tv.repubblica.it/tecno-e-scienze/la-pozza-d-acqua-e-il-dilemma-dei-pinguini/57937?video=&ref=HREV-4....

8 commenti:

  1. Sembra proprio che si parlino!
    Bellissimo, si nota la loro fierezza per essere riusciti nell'intento.
    Cristiana

    RispondiElimina
  2. E no mi dispiace, non è possibile, quel giorno era un giorno di carnevale e i due esseri umani hanno indossato i costumi di carnevale.

    RispondiElimina
  3. Non é che fossero a disagio per la presenza di tanti esseri umani lì intorno?

    RispondiElimina
  4. Sembrano spaventati, pensano, si consultano e poi proseguono...il secondo pure col saltino...
    Stupendi.

    RispondiElimina
  5. Alla fine sembra che si dicano:"Allontaniamoci il più presto da questi scocciatori...che non si sa mai!" Ed anche: "Ce l'abbiamo fatta! Che vi credevate!" Sono proprio belli e autentici esemplari.
    Un caro saluto a tutti voi, Nou.

    RispondiElimina
  6. Sempre avuto simpatia per i pinguini. E grande simpatia per te, dopo aver visto nel profilo che NON ami i maledetti film d'azione con gli effetti speciali (quelli nei cui trailers si spreca l'antipaticissima paroletta "adrenalina"), e che ti piacciono, fra gli altri, Thomas Bernhard e Bertrand Russell.

    RispondiElimina
  7. Ciao Zio Scriba,
    di Thomas Bernahard ho letto "Il soccombente", due volte tempo fa e mi piace tantissimo il suo stile, oltre al contenuto del romanzo. Ieri sera ho letto dei tratti biografici di T.B. e devo dire che ora mi piace ancor di più. Bertrand Russell è per me un filosofo illuminato e un uomo che ha saputo dare dei buoni consigli (anche esempi) ai suoi lettori. Ho letto "l'arte di amare" e la "storia della filosofia occidentale" che ogni tanto prendo in mano per riposare la mente sui temi filosofici che i politichesi della filosofia rendono difficili affinché resti tutto tra di loro.
    Quando parlo di questi argomenti specifico sempre che io sono semplicemente una lettrice curiosa e non un'intenditrice. Anche se sono abbastanza contenta delle mie scelte, madre natura mi ha fornita di un buon istinto e curiosità di imparare.
    Riguardo ai film d'azione che abbiamo conosciuto, pare che siano sulla via del declino e "adrenalina" è una parola odiosa nel linguaggio comune: siamo in sintonia!
    Grazie, Nou.

    RispondiElimina