Corriere piccolo

lunedì 24 marzo 2014

Inno alla donna


Segnalo, per chi come me non avesse mai letta o sentita recitare, la poesia di Alda Merini "Inno alla donna" postata da http://intherainbow-intherainbow.blogspot.it/ Qui, la posto per protrarre la bella emozione che ne ricevo alla rilettura.


Inno alla donna
Stupenda

immacolata fortuna

per te tutte le creature

del regno

si sono aperte

e tu sei diventata la regina

delle nostre ombre

per te gli uomini

hanno preso

innumerevoli voli

creato l’alveare del

pensiero

per te donna è sorto

il mormorio dell’acqua

unica grazia

e tremi per i tuoi

incantesimi

che sono nelle tue mani

e tu hai un sogno

per ogni estate

un figlio per ogni pianto

un sospetto d’amore

per ogni capello

ora sei donna

tutto un perdono

e così come vi abita

il pensiero divino

fiorirà in segreto

attorniato

dalla tua grazia.

(Alda Merini)

13 commenti:

  1. Conosco ogni poesia di questa grande poetessa .... l'adoro ..... lei stessa è poesia!
    T'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo!
      Ho letto la tua dedicata ad Alda Merini, molto bella!

      Un abbraccio
      Nou

      Elimina
  2. Credo sia una delle sue più belle, che poi forse è come dire una delle sue, tanto sono una più bella dell'altra!

    RispondiElimina
  3. Grazie Nou per la condivisione! Un abbraccio!!;))

    RispondiElimina
  4. @Cri
    @Interainbow
    Mi piace tanto! Non amo, di solito, la retorica sulla donna: la subisco. Ma questa è Poesia della nostra (connazionale) Grande Poetessa.

    RispondiElimina
  5. Ti ringrazio perché ne conosco tante di Alda Merini, una l'ho pure recitata in uno spettacolo di tanti anni fa, ma questa non la conoscevo.
    Ha un respiro alto ed è essenziale come solo la grande poesia sa essere.
    Ciao cara amica, bello conoscerti e frequentarti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nina, un abbraccio:)
      (Ho rallentato la presenza, ma ci sono in qualche modo).

      Elimina
  6. Avevo già letto questi meravigliosi versi ma come si può non esserti grati per avercela riproposta?
    Grazie di cuore dolce e sensibile amica mia!++++

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questi versi.
    Grazie Nou di averli postati.
    Un caro abbraccio a te e atutte le donne e anche ai maschietti. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza dubbio: anche ai maschietti che sono i nostri amori :))
      Un abbraccio Rosy:)
      Ciao Nou

      Elimina
  8. Che donna meravigliosa, lei. Sono felice di aver avuto la fortuna di sentirla leggere dal vivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una grande fortuna che vorrei avere avuto anch'io, ma di questo devo rimproverare solo me stessa perché il rimandare di fare tante cose belle, che sicuramente potrei, se non mettessi in priorità le esigenze di chi mi vive vicino... comunque di lei conservo un ricordo nitido.

      Elimina