Corriere piccolo

giovedì 18 ottobre 2012

Pier Paolo Pasolini- Post da non perdere di Matteo Tassinari


L'autore di questo blog si onora di segnalare l'articolo di Matteo Tassinari su Notti Notturne-blog
http://mattax-mattax.blogspot.it/2012/10/pier-paolo-pasolini.html#links

10 commenti:

  1. Infatti, è davvero un post eccezionale, cara Nou!
    Matteo Tassinari è un grande.
    Ciao e un abbraccio,
    Lara

    RispondiElimina
  2. Amo la figura di Pier Paolo Pasolini e non sapendo citarlo come merita ho piacere di sostenere chi lo fa con sensibilità e competenza. Ho visto che l'hai linkato anche tu giorni fa. E' prorpio attraverso te che ci sono arrivata.
    Grazie anche a te, Lara. Ciao Nou :)

    RispondiElimina
  3. Grazie per questa informazione nou
    ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao Tiziano :)
    Buon fine settimana anche a te.
    Nou

    RispondiElimina
  5. Visto che come te amo Pier Paolo Pasolini, è un onore per me cliccare sul link da te segnalato.
    Ma ci andrò con calma, voglio godermelo, anche se le ho dato già uno sguardo e lo sguardo mi ha detto che va letto con la dovuta calma.

    Buon fine settimana.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certi post me li leggo con la dovuta calma anch'io. Anche due volte, quando meritano. Questo è uno di quelli. Pasolini è l'uomo di cultura del nostro tempo: è come se fossimo stati compagni di classe, solo che lui poi ha continuato e ha capito molto della realtà italiana, troppo, fino a morirne! Mi piacerebbe che fosse ancora qui... forse avremmo un'Italia diversa?
      Ciao Rosy a presto e buon fine settimana anche a te e alla tua famiglia.
      Nou

      Elimina
  6. Forse sarebbero mancate un po' di parole anche a lui, a P.P.P.!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per come ci hanno ridotto è oltre ogni immaginazione. Chissà?

      Ciao Nou

      Elimina
  7. Un intellettuale in tutti i campi, letterari e artistici, assassinato in modo barbaro. L'italia ha perso un grande uomo.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  8. Avesse denunciato ciò che sapeva senza mandarlo a dire...purtroppo non è andata così!
    Un abbraccio
    Nou

    RispondiElimina