giovedì 30 giugno 2022

Letto: " Un Uomo"

Foto da web

 Ho comprato il libro subito dopo la pubblicazione, attorno agli anni novanta. Poi questa grande opera è rimasta nella libreria, non abbandonata, dimenticata, neppure ignorata. Spesse volte mi sono chiesta del perché non lo prendevo in mano. Non avevo una risposta plausibile. Era come se ci fosse una tacita e inspiegabile attesa. 

Sono passati più di trent'anni, le pagine si sono ingiallite. In questo frattempo ho letto molto altro. Ho avuto tante vicissitudini positive e negative, alcune dolorose. Ho perso la voglia di leggere, ritrovandola infine proprio  con questo libro grandioso in cui si viene introdotti in una vita e una storia che tutti dovrebbero conoscere. Raccontata con il senso dei valori umani e della giustizia nella verità degli eventi.